Il forum libero di www.Guruji.it
Il forum libero di www.Guruji.it
Home | Profilo | Registrazione | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome utente:
Password:
Salva la password
Hai dimenticato la Password?

 Tutti i forum
 Il forum libero di www.Guruji.it
 La Via di Paramahansa Yogananda
 il kriya yoga c'è qualcosa su internet di guruj?
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva
Pagina di 2

allegra gioia

Italy
Messaggi 270

Spedito - 01/10/2011 :  12:12:05  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Ho la tecnica Kriya Yoga dal 1992 presa alla SRF e trovo ancora difficile capire il tipo di respirazione allargando la gola come dicono i monaci ma esiste la tecnica in internet in Italiano?
Ho chiamato i monaci SRF ma per telefono è difficile io ho poca memoria e preferisco leggere. Ho la tecnica di poche righe della SRF ma mancandomi un monaco SRF che mi controlla la tecnica faccio difficoltà qualcuno di voi può aiutarmi darmi dei consigli?

Allegra Gioia Annalisa

Modificato da - allegra gioia on 01/10/2011 12:12:57

starkeeper

Italy
Messaggi 451

Spedito - 01/10/2011 :  13:35:52  Mostra profilo  Visita l'homepage di starkeeper  Rispondi allegando il testo
Uhm, cara Allegra gioia. Per la respirazione ed i suoni è meglio se ti fai controllare la tecnica di persona da un monaco o se proprio non hai modo di vederne uno per molto tempo, da un kriyaban anziano.
Ma hai la tecnica in inglese? Per questo non capisci bene la spiegazione? Cmq puoi farti mandare la lezione in italiano dalla SRF!

Un caro saluto
Vai ad inizio pagina

allegra gioia

Italy
Messaggi 270

Spedito - 01/10/2011 :  14:18:28  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Grazie io la tecnica in italiano e di monaci SRF ne passano pochi a Milano vanno ovunque ma a Milano mai comunque grazie cercherò ancora in Internet Allegra Gioia Annalisa

Modificato da - allegra gioia on 01/10/2011 16:41:30
Vai ad inizio pagina

Davide

Italy
Messaggi 57

Spedito - 01/10/2011 :  15:59:39  Mostra profilo  Visita l'homepage di Davide  Rispondi allegando il testo
Forse nel centro SRF di Niguarda possono aiutarti..
Vai ad inizio pagina

allegra gioia

Italy
Messaggi 270

Spedito - 01/10/2011 :  16:40:50  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
grazie ma mi rimandano sempre alla Casa Madre di Los Angeles e al centro Niguarda ci sono già stata Lo faccio lo stesso il Kriya ma a volte vorrei qualcuno che me lo controlla

Allegra Gioia Annalisa
Vai ad inizio pagina

starkeeper

Italy
Messaggi 451

Spedito - 02/10/2011 :  08:24:26  Mostra profilo  Visita l'homepage di starkeeper  Rispondi allegando il testo
Ciao Allegra, se hai le lezioni in italiano come mai non ti è chiara la spiegazione? Quando hai preso l'iniziazione non avevi capito bene come fare? Purtroppo non so come aiutarti. Ci vorrebbe un Kriyaban che ti da una mano di persona senza fare troppo i difficili data la situazione.
Su internet non capisco cosa cerchi se la lezione la hai già! :P
La spiegazione in italiano che hai è ottima e di meglio non puoi trovare. Cmq se hai dubbi contattami via email.
Vai ad inizio pagina

allegra gioia

Italy
Messaggi 270

Spedito - 02/10/2011 :  09:15:00  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Grazie Starkeeper è solo che la respirazione è quella con il diaframma yogica e io ho un pò dei problemi forse mi occorebbe qualche maestro di yoga
io comunque il Kriya Yoga lo sempre fatto come lo so anche se non riesco con la respirazione del diaframma

Allegra Gioia Annalisa
Vai ad inizio pagina

paola

Italy
Messaggi 23

Spedito - 16/11/2011 :  14:36:30  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Cerca * su internet. Ti da ottime risposte.

Vai ad inizio pagina

allegra gioia

Italy
Messaggi 270

Spedito - 16/11/2011 :  18:03:05  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
grazie infinite

Allegra Gioia Annalisa
Vai ad inizio pagina

annarita

Messaggi 42

Spedito - 16/11/2011 :  18:10:33  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Citazione:
Originariamente inviato da paola

Cerca * su internet. Ti da ottime risposte.




Io non mi fiderei fossi in voi........... gia' c'e' da stare attenti con ananda e simili, figuriamoci con uno che mette on line i "kriya" e poi scrive che il kriya potrebbe essere molto pericoloso se fatto nel modo sbagliato o da persone non idonee, ma che lo divulghi a fare allora??????



Vai ad inizio pagina

paola

Italy
Messaggi 23

Spedito - 17/11/2011 :  18:07:55  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Prima di giudicare leggi la storia di *. E' molto simile alla mia. e poi su internet trovi di tutto e di più. Lasciamo da parte le dispute ti prego. La ricerca spirituale è molto più importante.

Citazione:
Originariamente inviato da annarita

Citazione:
Originariamente inviato da paola

Cerca * su internet. Ti da ottime risposte.




Io non mi fiderei fossi in voi........... gia' c'e' da stare attenti con ananda e simili, figuriamoci con uno che mette on line i "kriya" e poi scrive che il kriya potrebbe essere molto pericoloso se fatto nel modo sbagliato o da persone non idonee, ma che lo divulghi a fare allora??????





Vai ad inizio pagina

paola

Italy
Messaggi 23

Spedito - 17/11/2011 :  18:09:21  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Ciao Gioia,
spero di esserti stata utile.
Se hai dei dubbi puoi scrivermi. Sempre. Sarò ben lieta di aiutarti.
Paola

Citazione:
Originariamente inviato da allegra gioia

grazie infinite

Allegra Gioia Annalisa

Vai ad inizio pagina

allegra gioia

Italy
Messaggi 270

Spedito - 17/11/2011 :  18:52:28  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
grazie paola della tua gentilezza

Allegra Gioia Annalisa
Vai ad inizio pagina

Kriyabanvipas

Messaggi 60

Spedito - 20/11/2011 :  23:29:34  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Citazione:
[annarita]
Io non mi fiderei fossi in voi........... gia' c'e' da stare attenti con ananda e simili, figuriamoci con uno che mette on line i "kriya" e poi scrive che il kriya potrebbe essere molto pericoloso se fatto nel modo sbagliato o da persone non idonee, ma che lo divulghi a fare allora??????


Io ci ho avuto a che fare, sicuramente è una persona intellettualmente preparata ma di spiritualità non ha nulla, se non la pensi come lui o gli parli di altro ti aggredisce quando si arrabbia . La cosa che più mi ha lasciato perplesso di quella persona è il fatto che dice e scrive che sono 30 anni che fa il kriya e non riesco a capire come faccia a essere così aggressivo e poco spirituale , io mi aspettavo una persona piena di amore compassione e altruismo che passi sopra le debolezze umane e non che ti aggredisse ogni volta che dici qualcosa di diverso da come la pensa. Quindi se dai frutti riconoscerete l'albero se questa parabola è buona è vera, allora o il kriya non funziona o le tecniche che pratica questa persona non vanno bene vedete voi.
Vai ad inizio pagina

starkeeper

Italy
Messaggi 451

Spedito - 21/11/2011 :  08:14:34  Mostra profilo  Visita l'homepage di starkeeper  Rispondi allegando il testo
Sono dell'idea, ma potrei assolutamente sbagliarmi, che seppure certe persone possono raggiungere livelli abbastanza elevati con tanti anni di meditazione (quindi esperienze elevate), se non si curano anche di perfezionare il carattere e la "mente" possono mantenere certi difetti più o meno forti. Per raggiungere la perfezione però bisogna non solo eccellere nella pratica del Kriya ma anche nella devozione e nel giusto atteggiamento altrimenti ci sarà ancora da imparare. Poi in certi casi alcuni maestri potrebbero appositamente trattare male i propri discepoli per testarne la buona fede, la pazienza e per forgiarli. Basti pensare a come Sri Yukteswar aggrediva e criticava in continuazione Yogananda o come Yogananda fece altrettanto con Daya Mata per addestrarla e farla crescere. Chissà, solo Dio sa certe cose.
Questa è solo una personalissima opinione che per altro non è rivolta a nessuno in particolare! Sia chiaro!

In pace ed amicizia.
Vai ad inizio pagina

Kriyabanvipas

Messaggi 60

Spedito - 21/11/2011 :  11:23:51  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Citazione:
[starkeepper]
Sono dell'idea, ma potrei assolutamente sbagliarmi, che seppure certe persone possono raggiungere livelli abbastanza elevati con tanti anni di meditazione (quindi esperienze elevate), se non si curano anche di perfezionare il carattere e la "mente" possono mantenere certi difetti più o meno forti.


Questo equivarrebbe non a una crescita spirituale che dovrebbe seguire di pari passo l'esperienze mistiche che credo tu alluda quando dici "livelli abbastanza elevati"
Citazione:

Per raggiungere la perfezione però bisogna non solo eccellere nella pratica del Kriya ma anche nella devozione


Tu parli delle due cose come se fossero separate io non credo siano esse separate, la devozione dovrebbe crescere di pari passo alla purificazione che dovrebbe avvenire con la meditazione, perchè sono gli attaccamenti al mondo alle cose materiali che ci allontanano dalla naturale devozione e ricerca di Dio , ma quando pratichi il kriya o un'altra forma di meditazione trascendenti dovresti compiere una purificazione della mente dagli attaccamenti dalla rabbia dall'odio da tutte quelle passione e far emergere la mente pura il puro amore l'amore Divino .

Tutto questo ovviamente non può avvenire dall'oggi al domani ma deve crescere come cresce una pianticella ogni giorno sempre di più, si fortifica, si irrobustisce, e mano a mano che cresce con la meditazione sente sempre meno gli attaccamenti al mondo diventa sempre più tollerante verso le persone, pieno di amore e compassione. Detto questo il suo comportamento stona con una eventuale crescita spirituale proprio per la sua aggressività.
Per fare un esempio in una mail gli scrissi OM JAPA facendo riferimento a una sua tecnica esposta nel libro :"Om è cantato mentalmente(meglio sarebbe dire "posto mentalmente") in ciascuno dei primi cinque Chakra" questo lui scrive nel libro e quando io feci riferimento a questa tecnica dicendo om japa lui mi prese a parolacce. Poi mi riferì che a seguito della litigata con me si senti bene, neanche un pò dispiaciuto per aver offeso un fratello che seppure ignorante, nel senso che non conosco il kriya come si presume lo conosca lui, ma sono sempre un fratello, e quando ti arrabbi con un fratello solo perchè sbaglia a descrivere una tecnica che tu insegni non hai nessun diritto di gridare e di offendere la sua dignità , e anzichè scusarti dici che dopo la litigata ti sei sentito addirittura meglio, bene, liberato, io invece quando mi arrabbio con qualcuno anche se ho ragione poi mi sento triste e mortificato perchè con la rabbia si va sempre sopra le righe e si dicono cose che sono eccessive rispetto all'accaduto.
Citazione:

Poi in certi casi alcuni maestri potrebbero appositamente trattare male i propri discepoli per testarne la buona fede, la pazienza e per forgiarli.


Inizialmente anch'io pensai a una cosa del genere, tanto è vero che dopo ogni litigata ho cercato a distanza di tempo di farvi pace, pensando che il maestro mi bacchettava perchè voleva il meglio da me, e mi convincevo che era così, (anche mia moglie mi diceva sempre : ma cosa continui a scrivergli cosa speri di imparare da una persona così?") ma quando mi avvidi che il tempo che rimanevamo in pace era sempre meno cominciai a capire che non si trattavano delle bacchettate di un maestro, ma di una persona che godeva a mortificarmi e a denigrarmi offendendomi anche pesantemente.

Poi nelle ultime litigate esagerò e mi disse palesemente che sperava ardentemente che io non mi facessi più vivo, e li ho capito che non si trattava delle bacchettate di Yukteswar a Yogananda ma di un'altra persona e di li cominciai a riallontanarmi dal kriya dicendomi: ma se una persona che ha consacrato anche a modo suo la sua vita al kriya e dopo 30 anni tratta i suoi allievi o le persone che chiedono il suo aiuto in questo modo che speranza ho io di divenire migliore con questa tecnica? Quindi cominciai a vedere che quelli che fanno Vipassana sono amorevoli e gentili con le persone e soprattutto pazienti insomma dimostrano di avere quelle qualità promesse dalla tecnica.
Citazione:

Basti pensare a come Sri Yukteswar aggrediva e criticava in continuazione Yogananda o come Yogananda fece altrettanto con Daya Mata per addestrarla e farla crescere.


Questi conferma che le persone con il kriya non crescono spiritualmente e tendono a essere litigiose. Basti pensare alle dispute nate da una mia critica sulla questione Eliseo e Gesù.

Io mi sono fatto una idea del kriya ben precisa e ho capito che è una tecnica formidabile nel produrre energia interna come una dinamo e può produrre quei fenomeni metafisici come esperienze extrasensoriali ma senza scalfire il tuo ego e i tuoi difetti che rimarranno tali e quali, insomma senza crescere spiritualmente almeno questo nella maggior parte delle persone e nelle persone che ho conosciuto io, una tecnica quindi che serve solo per produrre siddhi fenomeni, e poi produce lo stesso bigottismo che io critico nella Chiesa, mentre per esempio Vipassana produce meno fenomeni exstrasensoriali almeno finchè non si arriva all'illuminazione ma ti migliora dentro.
Quindi a quelli che mi domandano : "allora perchè scrivi in questo forum?" Io rispondo che ciò mi è servito per capire meglio la persona oggetto di questo post e per capire perchè nel kriya non si trovano persone piene di amore e compassione , mentre si trovano solo persone o dispotiche e in molti casi bigotti dipendenti da un guru che pensano che il Kriya senza di loro non funzioni, poi vai su yotube scrivi kriya yoga ed escono solo persone bussinesman che tutto sembrano che persone spiritualmente evolute. Ho letto di un certo Sannyasin che ha scritto la sua esperienza mistica e anzichè di consgilarlo in base alle vostre esperienze mistiche lo avete rispedito dai monaci della SRF che non sono neanche riusciti a risolvere il problema di una tecnica di "allegra gioia" che dal 92 trova difficile il tipo di respirazione e non ha risolto in 20 anni il suo problema banale figuriamoci se Sannyasin può risolvere i suoi problemi con i monaci della SRF. Questa ha chiesto aiuto a uno di voi che anzichè di vedere se c'è qualcuno che abita vicino a questa signora per andare a vedere come fa la tecnica l'avete rimandata dal monaco o dal mio ex guru "diabolic" .
Vai ad inizio pagina

Mukunda

Messaggi 1006

Spedito - 22/11/2011 :  00:41:50  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Citazione:

Kriyabanvipas scrisse...

Poi nelle ultime litigate esagerò e mi disse palesemente che sperava ardentemente che io non mi facessi più vivo, e li ho capito che non si trattava delle bacchettate di Yukteswar a Yogananda ma di un'altra persona e di li cominciai a riallontanarmi dal kriya dicendomi: ma se una persona che ha consacrato anche a modo suo la sua vita al kriya e dopo 30 anni tratta i suoi allievi o le persone che chiedono il suo aiuto in questo modo che speranza ho io di divenire migliore con questa tecnica? Quindi cominciai a vedere che quelli che fanno Vipassana sono amorevoli e gentili con le persone e soprattutto pazienti insomma dimostrano di avere quelle qualità promesse dalla tecnica.

Questi conferma che le persone con il kriya non crescono spiritualmente e tendono a essere litigiose. Basti pensare alle dispute nate da una mia critica sulla questione Eliseo e Gesù.

Io mi sono fatto una idea del kriya ben precisa e ho capito che è una tecnica formidabile nel produrre energia interna come una dinamo e può produrre quei fenomeni metafisici come esperienze extrasensoriali ma senza scalfire il tuo ego e i tuoi difetti che rimarranno tali e quali, insomma senza crescere spiritualmente almeno questo nella maggior parte delle persone e nelle persone che ho conosciuto io, una tecnica quindi che serve solo per produrre siddhi fenomeni, e poi produce lo stesso bigottismo che io critico nella Chiesa, mentre per esempio Vipassana produce meno fenomeni exstrasensoriali almeno finchè non si arriva all'illuminazione ma ti migliora dentro.
Quindi a quelli che mi domandano : "allora perchè scrivi in questo forum?" Io rispondo che ciò mi è servito per capire meglio la persona oggetto di questo post e per capire perchè nel kriya non si trovano persone piene di amore e compassione , mentre si trovano solo persone o dispotiche e in molti casi bigotti dipendenti da un guru che pensano che il Kriya senza di loro non funzioni, poi vai su yotube scrivi kriya yoga ed escono solo persone bussinesman che tutto sembrano che persone spiritualmente evolute. Ho letto di un certo Sannyasin che ha scritto la sua esperienza mistica e anzichè di consgilarlo in base alle vostre esperienze mistiche lo avete rispedito dai monaci della SRF che non sono neanche riusciti a risolvere il problema di una tecnica di "allegra gioia" che dal 92 trova difficile il tipo di respirazione e non ha risolto in 20 anni il suo problema banale figuriamoci se Sannyasin può risolvere i suoi problemi con i monaci della SRF. Questa ha chiesto aiuto a uno di voi che anzichè di vedere se c'è qualcuno che abita vicino a questa signora per andare a vedere come fa la tecnica l'avete rimandata dal monaco o dal mio ex guru "diabolic"


Queste sono le tue esperienze e sono solo le tue considerazioni!
Di certo non conosci quelle degli altri, e non mi riferisco solo a coloro che scrivono su questo forum.
In 38 anni di meditazione ho visto Kriyaban ebri di gioia e amore immersi nella pace, e ho visto anche Kriyaban che faticavano ad avere risultati...
Come ti scrissi in altro post... Non si va da nessuna parte senza un Guru realizzato !!!
Il Kriya non può essere insegnato da un comune mortale, esso va trasmesso da un Guru realizzato, FUNZIONA COSI DA SEMPRE.
La riuscita dipende da quanta volontà e determinazione vogliamo mettere sul campo di battaglia.
Ho sperimentato direttamente questa sacra tecnica e, grazie a Dio e alle benedizioni del mio Amato Guru, posso dire che ha cambiato la mia vita !

Notte


------------------------------------------------------
Self Realization Fellowship
http://www.yogananda-srf.org/
Vai ad inizio pagina

Kriyabanvipas

Messaggi 60

Spedito - 22/11/2011 :  02:11:47  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
A ri daie co sto guru . Di quella persona di cui ho parlato con la quale ho litigato e che mi ha meravigliato circa i suoi trent'anni di kriya etc...su due cose andavamo perfettamente daccordo concordavamo sull'esagerata visione del guru che molti come te mukunda hanno e sul bigottismo . Ma mi trovi tu un guru realizzato vivente che mi trasmetta il kirya? In un altro post hai scritto che non ci sono guru realizzati, e tu che ne sai?
Conosci l'anima e la divinità di tutti i seri studenti kriyaban? Non ci può essere uno che ha raggiunto il di vino? Magari uno di quei Kriyaban che hai visto ebbri di amore gioia etc....
Posto che tu abbia ragione che non ce ne sono viventi allora chi me lo trasmette? E tu: Yogananda! Ma se non c'è tra i viventi Yogananda chi mi trasmette l'insegnamento fisicamente? La SRF con dei monaci che non sono realizzati e allora mi dici che differenza c'è se me lo trasmetti tu stesso?
Vai ad inizio pagina

starkeeper

Italy
Messaggi 451

Spedito - 22/11/2011 :  06:39:31  Mostra profilo  Visita l'homepage di starkeeper  Rispondi allegando il testo
Kriyabanvipas devo dire che il tuo rapporto con il signore in questione è così ambiguo e strano che c'è sicuramente qualcosa che vi lega a livello karmico. Non saprei aggiungere altro purtroppo. Io ho scambiato con lui alcune email ed è sempre stato gentile. Bo! :P

Cmq fino a quando non si raggiungono livelli davvero elevati è possibile avere esperienze spirituali di alto livello pur mantenendo alcuni difetti del carattere e karma da risolvere. Basti pensare a cose successe tra anime come Daya Mata e Kriyananda che non mi sembrano i primi arrivati, o tra discepoli molto avanzati del Maestro che poi gli si sono rivoltati contro. Il karma purtroppo va sciolto nel tempo e con pazienza. Adesso spero di non aver gettato benzina nel fuoco della questione e ti auguro il meglio dalle tue pratiche, qualunque siano. Pratica e vedrai che progredirai. La guida di un saggio è importante, che sia in vita o morto, perchè con la nostra solo intelligenza limitata non possiamo farcela. Yogananda ha scritto le lezioni e tutti quei libri proprio per questo! ;)
Come alcuni discepoli del Cristo sono diventati santi pur senza che il Cristo fosse in vita, anche i discepoli di Yogananda potranno diventarlo se meditano fedelmente e seguono i suoi insegnamenti. ;)
Vai ad inizio pagina

Kriyabanvipas

Messaggi 60

Spedito - 22/11/2011 :  09:22:12  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Citazione:
[starkeepper]
devo dire che il tuo rapporto con il signore in questione è così ambiguo e strano che c'è sicuramente qualcosa che vi lega a livello karmico. Non saprei aggiungere altro purtroppo. Io ho scambiato con lui alcune email ed è sempre stato gentile. Bo!

Ma certo non ho mica detto che è un orso il suo approccio iniziale è sempre gentile anche a voce , ma guai a contrastarlo su qualche idea o a parlargli di altre cose diverse dal Kriya. Il punto che stiamo parlando di 30 anni , qui nessuno lo vorrebbe Santo ma le sue reazioni esagerate e altamente offensive sono degne di uno che non ha mai meditato. Che poi uno abbia i suoi difetti per amor del cielo nessuno dice di no ma avere difetti e essere dispotico sono cose diverse. Tanto è vero che io all'inizio credevo che mi bacchettasse per spronarmi, ma poi è passato a umiliarmi a offendermi pesantemente non voglio ripetere le frasi offensive che mi ha rivolto ma sono gravi . Io lo consideravo un amico e forse speravo che lo fosse perche io con li mi sono confidato anche di cose mie private , io gli ho creduto davvero e che quando sbagliavo credevo mi correggesse come farebbe un amico, invece mi sono trovato una persona davvero dura di cuore in contraddizione con quello che lui scrive sui libri. Se gli chiedi notizie del kriya te le da è gentile come approccio, ma poi se hai con lui un rapporto nel tempo se manifesti di pensarla diversamente da lui o metti in dubbio alcuni suoi insegnamenti ti assale brutalmente.

Perchè lui non si aspetta che neofiti gli chiedano qualcosa lui ha messo le tecniche su internet per attirare a se i guru quelli che sono stati in india che hanno avuto a che fare con qualche maestro o discendenti di Lahiri stesso per arricchirsi lui stesso di conoscenze. Infatti nel descalimer lui lo dice che non è un corso online di kriya o una nuova scuola ma un confronto tra ricercatori seri , di mentalità scientifica , lui odia i bigotti quelli come Mukunda così dipendenti dal Guru . Se quando hai lo hai contatto tu manifestavi una tendenza del genere prima ti avrebbe allontanato gentilmente indicandoti i gruppi che lui considera anormali che però si adattano meglio con il tuo modo di essere e poi se avessi insistito, allora avresti conosciuto il vero guru diabolic.

Io sono sempre tornato da lui primo perchè all'inzio credevo mi bacchettasse per il mio bene almeno cosi preferivo credere , poi invece per necessità perchè è l'unico al quale puoi chiedere spiegazioni sulle tecniche kriya quelli come voi o come altri gruppi di yogananda tipo ananda etc... se gli chiedi qualcosa si trincerano dietro il segreto o ti rimandano dai monaci oppure minimizzano su tecniche importanti come il Thokar il kechari mudra addirittura uno di milano che inizia per F quindi se lo conosci sai di chi parlo quando lessi una traduzione su Roy Eugene Davis che parlava della luce nel terzo occhio , lui mi rispose minimizzando queste esperienze e che il Thokar tanto amato da Lahiri era un cosa inutile per lui conta di più la devozione a Yogananda che la tecnica Kriya , e allora capisci che il mio guru diabolic aveva ragione , poi vengo in questo forum e trovo perfetta conferma su quello che lui dice di questo forum che mi astengo dal ripetere e della sua grande ammirazione verso Mukunda e tutti quelli che credono che senza un guru non vai da nessuna parte.

Insomma per il kriya o ti rivolgi a quest'uomo o fai la fine di "Allegra Gioia" che passi 20 anni con una tecnica che non capisci e nessuno che ti aiuta a capirla. Ma poi io mi domando come fai a passare 20 anni con una tecnica che non capisci? Io devo risolvere il problema nell'aroco di qualche mese al massimo. No anni
Vai ad inizio pagina

n/a

Messaggi 597

Spedito - 22/11/2011 :  12:05:15  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Vai ad inizio pagina

Mukunda

Messaggi 1006

Spedito - 22/11/2011 :  13:36:04  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Citazione:

Kriyabanvipas scrisse...

A ri daie co sto guru . Di quella persona di cui ho parlato con la quale ho litigato e che mi ha meravigliato circa i suoi trent'anni di kriya etc...su due cose andavamo perfettamente daccordo concordavamo sull'esagerata visione del guru che molti come te mukunda hanno e sul bigottismo . Ma mi trovi tu un guru realizzato vivente che mi trasmetta il kirya? In un altro post hai scritto che non ci sono guru realizzati, e tu che ne sai?
Conosci l'anima e la divinità di tutti i seri studenti kriyaban? Non ci può essere uno che ha raggiunto il di vino? Magari uno di quei Kriyaban che hai visto ebbri di amore gioia etc....
Posto che tu abbia ragione che non ce ne sono viventi allora chi me lo trasmette? E tu: Yogananda! Ma se non c'è tra i viventi Yogananda chi mi trasmette l'insegnamento fisicamente? La SRF con dei monaci che non sono realizzati e allora mi dici che differenza c'è se me lo trasmetti tu stesso?


Citazione:

Kriyabanvipas scrisse...

Lui odia i bigotti quelli come Mukunda così dipendenti dal Guru

troppo forte questa...

Paramahansa Yogananda disse: Quando lascerò questo mondo, nonostante non sarò in un corpo fisico, io sarò sempre presente a guidarvi e benedirvi, più di quanto lo sono adesso.
Egli promise inoltre che sarebbe stato presente, insieme a tutti i Guru della SRF ad ogni "sincera" iniziazione Kriya.
I Maestri realizzati in Dio non hanno limiti spazio temporali, essi sono onnipresenti.
Limitare a coscienza mortale i Guru è un "handicap mentale" che deve essere superato attraverso la meditazione profonda.
Lo Yogi che trova Dio realizza che non esiste separazione alcuna.

Se devo dirti la mia... ti dirò:-
Sono felice di essere cosi credente e fedele in un Guru che "apparentemente" non si vedere...
Om Shanti Amen
Jai Guru Sempre e per Sempre !!!

PS: Se posso darti un consiglio... leggi l'Eterna Ricerca dell'Uomo, di Paramahansa Yogananda (casa editrice Astrolabio - Roma)



------------------------------------------------------
Self Realization Fellowship
http://www.yogananda-srf.org/

Modificato da - Mukunda on 22/11/2011 13:37:24
Vai ad inizio pagina

giuseppe-g

Italy
Messaggi 217

Spedito - 22/11/2011 :  19:36:16  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
A Kriyabanvipas : carissimo mi dispiace che soffri a causa di un maestro che ti a maltrattato e condivido il tuo pensiero che non e giusto maltrattare i tuoi fratelli sinonimo di poca evoluzione spirituale tutti di tanto in tanto perdiamo le staffe ma non per questo bisogna godere in tale atteggiamento vedi il maestro di Yoganada andava oltre queste meschine e bassezze spirituali, difatti quando lo mandò in America le disse che il suo carattere era piu idoneo al modo di pensare degli Americani e comunque a tutte le culture al di fuori dell'India, Yukteswar era un grande maestro e secondo il carattere di ogni suo allievo e alla propria evoluzione sapeva come agire e cosa dire e non dire Yogananda era un peperino e per lui andava bene qwuell'atteggiamento che con un'altro non usava, però se uno non era mosso da una sincera ricerca spirituale lo mandava via, poi comunque sono d'accordo con Mukunda che un vero maestro anche se non e vivente agisce con i suoi discepoli in modo invisibile se tu credi in Dio e in Cristo converrai con mè e con gli altri del forum che loro agiscono se tu li invochi sinceramente, e vero che le techniche posano servire e non come dico io servono se sei portato per la spiritualità altrimenti rimangono solo metodi che possono agevolarti per la salute e basta, anchio o avuto da dire con dei seguaci di Yoganada, a mio giudizio fanatici e basta dispotici e poco portati per questo sentiero o altri, perchè nel mondo esoterico tutti credono di essere salvatori dell'umanità, e ognuno di loro e convinto di avere la verità in tasca ma in tasca ciò che anno sono solo i soldi dei polli che li seguono e che accettano ogni cosa da questi presunti maestri senza porsi domande, e senza esaminare ciò che dicono alla luce della verità però non dire che Yogananda non e un vero maestro ciò che devi sentire se dentro di tè corrisponde al tuo modo di percepire la verità, non fare lo sbaglio che o fatto io o altri che senteno il bisogno di un maestro in carne ed ossa, come dici tu si riconosce l'albero dai suoi frutti, Yogananda in questo non a sbagliato sono i suoi presunti seguaci che sbagliano , senò dovresti dubitare di Cristo quanti si professano cristiani e non lo sono, Yogananda non e venuto per parlare di sè ma di Dio, però ci a dato dei metodi validi poi se alcuni li usano in modo egoistico e affar loro, io sono l'ultima ruota del carro su questo forum e ancora dopo tanti anni non o preso il kriya ma non per questo valgo meno di altri che a preso tali techniche, comunque bisogna essere responsabili, in questo io non mi sento ancora pronto, quando verrà il momento di fare tale passo dovrò essere libero da attaccamenti egoici, come dici tu, e su questo ci stò lavorando ognuno a i suoi tempi.
Vai ad inizio pagina

n/a

Messaggi 597

Spedito - 24/11/2011 :  09:36:37  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Vai ad inizio pagina

starkeeper

Italy
Messaggi 451

Spedito - 24/11/2011 :  10:45:57  Mostra profilo  Visita l'homepage di starkeeper  Rispondi allegando il testo
Caro sannyasin, ops kriyabanvipas.. (lapsus..) se noti il fatto che molti del forum sono centenari avrai la dimostrazione che il kriya yoga funziona! :P

AHAHAHAHAHAH!
Vai ad inizio pagina

sannyasin

Italy
Messaggi 18

Spedito - 24/11/2011 :  11:13:06  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Citazione:
[allegra gioia]
Grazie Starkeeper è solo che la respirazione è quella con il diaframma yogica e io ho un pò dei problemi forse mi occorebbe qualche maestro di yoga
io comunque il Kriya Yoga lo sempre fatto come lo so anche se non riesco con la respirazione del diaframma

Ciao allegra gioia il pranayama si basa sulla respirazione diaframmatica per due ragioni la prima è perchè il tuo corpo deve essere fermo per avere un assorbimento all'interno , secondo motivo perchè stimoli Muladhara andando su e giù con il pancino come si fa è semplice mentre inspiri mantieni le spalle rilassate e fai espandere solo la pancia senza forzare quando espiri non devi limitarti solo ad arrivare a svuotare cioè a riportare la pancia in condizioni di riposo ma devi farla andare leggermente indietro , devi dolcemente un pochino spingere in modo che il pancino vada un pò indietro verso la colonna , ma una cosa dolce lieve non forte deve essere come una carezza, questo accarezza il muladhara e aiuta ad attivarlo , infatti poi con il Navi kriya perfezioni questo aspetto. Ma adesso per non confonderti devi respirare senza far alzare le spalle quindi non devi far andare l'aria nella parte alta dei polmoni . Spero di esserti stato di aiuto.
ciao su con la vita!!!
Vai ad inizio pagina

Mukunda

Messaggi 1006

Spedito - 24/11/2011 :  14:55:47  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Citazione:

starkeeper scrisse...

Caro sannyasin, ops kriyabanvipas.. (lapsus..) se noti il fatto che molti del forum sono centenari avrai la dimostrazione che il kriya yoga funziona! :P

AHAHAHAHAHAH!


Citazione:

sannyasin scrisse...

Spero di esserti stato di aiuto.
ciao su con la vita!!!



Kriyabanvipas, senza un Guru realizzato non vai da nessuna parte !

Il Guru è come quel alpinista che ha conquistato la vetta di una enorme montagna... il devoto che sinceramente e umilmente si è ancorato alla sua fune verrà aiutato dal suo Guru a scalare la montagna. La particolarità di questa scalata sta nel fatto che la fune che il Guru ci ha donato è indistruttibile e sicura.
Senza la fune del Guru è come cercare di scalare pareti lisce e invalicabili, con il rischio di cadere.



------------------------------------------------------
Self Realization Fellowship
http://www.yogananda-srf.org/

Modificato da - Mukunda on 24/11/2011 14:57:15
Vai ad inizio pagina

sannyasin

Italy
Messaggi 18

Spedito - 24/11/2011 :  15:41:17  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Con tutto il rispetto per kriyabanvipas di cui ho letto e condivido molte sue affermazioni soprattutto quelle legate al guru , però mi dispiace deluderti Mukunda la Gosh ops Yogananda .
Non sono lui anche perchè lui mi sembra che non pratichi più il kriya yoga ma Vipassana ma rispetto la sua scelta io non cambierei il kriya con nessun'altra forma di meditazione perchè la conosco abbastanza bene forse anche più di te che per conoscere le tecniche che conosco io con la SRF forse ci voglione due vite, ma non sono affari miei , io ho parlato apertamente e nel limite delle mie conoscenze ho consigliato qualche fratello e sorella nel forum senza trincerarmi dietro il segreto di pulcinella perchè le tecniche kriya sono disponibili a tutti su internet .

A riguardo del guru sono daccordissimo con quello che scrive kriyabanvipas che non c'è assolutamente bisogno del Guru perchè io non ho il guru e sono felice delle esperienze che ho fatto , non so quelle che hai fatto tu visto che non ne parli potrebbe essere anche che non ne hai fatte e per non mentire taci ti trinceri dietro il segreto come molte persone su questo forum.

Ma comunque non sono affari miei da oggi in poi seguirò i consigli preziosi che qualcuno mi ha scritto in privato e non regalerò più le perle ai ........ le mie esperienze le donerò solo alle persone degne e non a tutti , ma non per un segreto che non esiste ma per non dare le perle ai ....come qualcuno disse molti secoli fa.

Buona continuazione Mukunda e compani
Vai ad inizio pagina

Mukunda

Messaggi 1006

Spedito - 24/11/2011 :  20:27:17  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Citazione:

Sannyasin scrisse...

Con tutto il rispetto per kriyabanvipas di cui ho letto e condivido molte sue affermazioni soprattutto quelle legate al guru , però mi dispiace deluderti Mukunda la Gosh ops Yogananda .


A titolo puramente informativo... io mi chiamo realmente Mukunda, sfortunatamente il mio cognome non fa "Lal Gosh".


Citazione:

Sannyasin scrisse...

Non sono lui anche perchè lui mi sembra che non pratichi più il kriya yoga ma Vipassana ma rispetto la sua scelta io non cambierei il kriya con nessun'altra forma di meditazione perchè la conosco abbastanza bene forse anche più di te che per conoscere le tecniche che conosco io con la SRF forse ci voglione due vite, ma non sono affari miei , io ho parlato apertamente e nel limite delle mie conoscenze ho consigliato qualche fratello e sorella nel forum senza trincerarmi dietro il segreto di pulcinella perchè le tecniche kriya sono disponibili a tutti su internet .

A riguardo del guru sono daccordissimo con quello che scrive kriyabanvipas che non c'è assolutamente bisogno del Guru perchè io non ho il guru e sono felice delle esperienze che ho fatto , non so quelle che hai fatto tu visto che non ne parli potrebbe essere anche che non ne hai fatte e per non mentire taci ti trinceri dietro il segreto come molte persone su questo forum.


Bè, personalmente non sono interessato alle esperienze e quindi non mi pongo il problema, il mio obiettivo è un'altro ! cmq non le andrei a dire in giro come fai tu.

Citazione:

Sannyasin scrisse...

Ma comunque non sono affari miei da oggi in poi seguirò i consigli preziosi che qualcuno mi ha scritto in privato e non regalerò più le perle ai ........ le mie esperienze le donerò solo alle persone degne e non a tutti , ma non per un segreto che non esiste ma per non dare le perle ai ....come qualcuno disse molti secoli fa.

Buona continuazione Mukunda e compani


Sai come si dice in Sicilia...?!? C'hai persu tempu

Saluti anche a te Kriyabanvipas

------------------------------------------------------
Self Realization Fellowship
http://www.yogananda-srf.org/

Modificato da - Mukunda on 24/11/2011 20:29:01
Vai ad inizio pagina

sannyasin

Italy
Messaggi 18

Spedito - 24/11/2011 :  23:07:51  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Io non ritengo di aver perso tempo perchè il mio scopo era di donare la mia esperienza come dono altruistico senza volere nulla in cambio.
Io quelle esperienze chiunque tu pensi io sia le ho vissute davvero.
Vai ad inizio pagina

sannyasin

Italy
Messaggi 18

Spedito - 24/11/2011 :  23:30:31  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo
Volevo aggiungere che non sono felice per le esperienze che ho vissuto, ma per Dio che ho trovato attraverso le esperienze , che non ha nulla a che vedere con le esperienze , io ho provato a comunicare a distanza con persone che neanche conoscevo oppure a farmi chiamare da chi mi aveva mandato una mail etc... a far accadere delle cose , ma che ne sai tu chi sono davvero !!!!! Tu sei solo presuntuoso e basta . Ma questi conosciuti come siddhi non sono la cosa più importante perchè la cosa più importante e ciò che sei una scintilla divina, ma chi se ne rende conto davvero non è chi crede senza aver avuto l'esperienza diretta o chi crede che chi ha raggiunto lo stato di illuminato ti tenda una corda e ti permetta con il suo sforzo di farti raggiungere il grado più alto caro Mukunda ma solo chi si fa il culo quadrato di meditazione è aspira sinceramente a Dio e non ai guru che possono aspirare all'illuminazione , all'ora si che fai l'esperienza diretta di chi sei veramente. Allora si potrai dire io chi sono quando farai l'esperienza di chi sei tu davvero.

Ovvio quando le vivi queste esperienze sono straordinarie e le sensazioni che provi sono forti perchè capisci di non essere un uomo ma senti di appartenere a un altro mondo e questo ti fa crescere dentro molto di più della devozione semplice bigotta settaria . Quindi è inutile che dici che a te queste esperienze non interessano, a tutti interessano .

Ho parlato in privato con una del forum che mi ha confessato che anche lei le comunicherebbe a tutti ma non lo fa per pudore perchè ha paura di suscitare invidie o altro e per non volersi mettere in mostra ma ha detto che è normale che uno senta il desiderio di rendere gli altri partecipi di queste grandi gioie e quindi ha accolto di buon cuore il mio messaggio e chi non prova questo altruistico bisogno non ha vissuto proprio niente.

Stammi bene Mokunda per fortuna che tua madre non era cristiana altrimenti ti avrebbe chiamato Gesù.
Ciao
Vai ad inizio pagina
Pagina di 2 Discussione precedente Discussione Discussione successiva  
Pagina Successiva
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Il forum libero di www.Guruji.it © www.Guruji.it Vai ad inizio pagina
 Image Forums 2001 Snitz Forums 2000