Il forum libero di www.Guruji.it
Il forum libero di www.Guruji.it
Home | Profilo | Registrazione | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Il forum libero di www.Guruji.it
 La Via di Paramahansa Yogananda
 NATALE

Nota: Devi essere registrato per rispondere al messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La registrazione è GRATUITA!

Risoluzione schermo:
Nome utente:
Password:
Formato:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoSbarrato a SinistraCentratoa Destra Riga orizzontale Inserisci un indirizzo web (HYPERLINK)Inserisci indirizzo email (EMAIL) Inserisci del codice (CODE)Inserisci una citazione (QUOTE)Inserisci elenco
   
Messaggio:

HTML non è attivo
Il codice su forum è attivo
Faccine
Felice [:)] Molto Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla 8 [8] Infelice [:(] Timido [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

 
   

R E V I S I O N E     D E L L A     D I S C U S S I O N E
Linda Inviata - 22/12/2009 : 10:12:39
Da quando conosco l'amato guru Paramahansa Yogananda a cui devo molto per i suoi insegnamenti, il natale ha un significato profondo, grande, sentito!
Natale come nascita della coscienza cristica in ognuno di noi, quindi ...
TANTISSIMI SINCERI AUGURI DI UN BUON E FELICE NATALE a tutti voi


16   U L T I M E      R I S P O S T E    (Ultimi inserimenti)
Balarama Inviata - 20/12/2012 : 01:22:02
Tutti gli onori e la gloria al grande maestro Sri Sri Sri Paramahansa Yogananda senza il quale nessuno di noi avrebbe avuto l' opportunità di spezzare il ciclo di nascite del samsara.
n/a Inviata - 19/12/2012 : 17:19:14
Linda Inviata - 04/01/2012 : 11:17:09
Grazie Ricercatore grazie a tutti dei vostri auguri.
Vi auguro il meglio in ogni cosa,
Un abbraccio
Linda

Atmanandaji
"Non ho nè nascita nè morte, nè casta, ne padre nè madre, non sono nè uomo nè donna, sono lo Spirito eterno e beato."
n/a Inviata - 02/01/2012 : 09:37:33
n/a Inviata - 01/01/2012 : 08:14:33
n/a Inviata - 31/12/2011 : 17:48:42
lumetta Inviata - 31/12/2011 : 16:53:47


vorrei unirmi al coro degli auguri

...e che l'anno che arriva vi riempia il cuore di serenità e gioia di vivere,il corpo sano, la mente attiva e vigile nel cogliere le bellezze che arriveranno ai vostri occhi,all'arrivo di nuovi amici e al calore di quelli di sempre,al conforto della preghiera e all'umiltà d'insegnare a pregare,alla dedizione per curare gli anziani e all'amore nel farlo,alla voglia di continuare a prendere per mano chi si ama e ad amare sinceramente chi prendiamo per mano,al lasciar andare chi deve andare e accogliere senza pregiudizi chi si avvicina a noi,
al piacere di sedersi a meditare in solitudine e all'energia che riceviamo dal movimento fisico,al lasciare che ognuno ci ami come può e atutti voi che leggete me....



tashi delek
n/a Inviata - 31/12/2011 : 08:49:20
pasqualestabile Inviata - 31/12/2011 : 04:28:16
auguri a tutti di buon anno...che possiamo percorrere quanta più strada possibile lungo il giusto sentiero.
n/a Inviata - 30/12/2011 : 08:48:36
GIUSEPPE -G Inviata - 23/03/2011 : 16:20:30
ciao a tutti io sul Natale mi sono fatto un'idea che sia solo una festa consumistica dove non fà che aggravare già situazioni che da soli basterebbero a far soffrire chi non hà niente. poi a parte questo nell'antichità era una festa pagana dove si praticavano orge gozzoviglie ecc ecc quindi questa festa era già praticata secoli prima dell'avvento di cristo e una festa che non mi dice prprio niente, mi stupisco che yogananda l'abbia messa come una festa cristiana quando di cristiano non c'è proprio niente scusatemi se forse a qualquno non possa piacere questa mia affermazione e poi dove sta sritto che babayiin e cristo abbino deciso questo. gesù diceva date a chi non ha, dei barboni che muoiono sulle panchine di freddo dei diseredati di quelli che non hanno proprio niente al giorno d'oggi se non appartieni a qualche gruppo religioso setta o chcchesia non vali niente o già visto io qualquno è stato gentile con mè ma altri se ne arrivano con frasi che valgono quello che valgono bisognia stare bene e non lamentarsi dire sempre che tutto va bene con questo non voglio dire che io non sia contento di avere come maestro spirituale yogananda ma come dico sempre la devozione si a dio e solo a lui questo e lo scopo gli esercizi aiutano ma ci sono molte persone che non hanno bisognio di questo per aprire il terzo occhio perchè nascono già dotate ma varie volte ho notato un segno di sdegno e qquesto mi da da pensare il mondo è pieno di falsi maestri che insegnano false dottrine, e usano questi mezzi per attirare i polli dello spirito guardiamo il caso osho il solo vederlo fosse ancora in vita gli sparerei in faccia io lui insegnava in mezzo alla natura non aveva bisogio di templi ognuno si porterebbe da casa una sedia o una coperta se dio abita nei nostri cuori che bisognio c'è di tutto questo usare i testi sacri in modo furbesco non è amio giudizio spirituale. forse sono uscito fuori dal discorso iniziale ma non importa. comunque a tutti quanti un caro saluto da giuseppe.g
n/a Inviata - 25/12/2010 : 12:44:39
giaggio Inviata - 23/12/2009 : 16:06:43

IL NATALE DELL’ANIMA
di Meister Ekhart

Osservate anzitutto dove avviene questa nascita. Io affermo, come ho già fatto più volte, che questa nascita eterna avviene nell’anima nello stesso modo che avviene nell’eternità: è una sola e medesima nascita. E in verità si compie nell’essenza e nel fondo dell’anima [...] nell’interiorità dell’anima, dove mai un’immagine potè penetrare, né mai alcuna delle facoltà dell’anima si rispecchiò [...].

Ora l’anima con le sue facoltà si è dispersa e distratta nell’esteriorità, ciascuna alla sua opera: la potenza di vedere nell’occhio, la potenza di udire nell’orecchio, la potenza di gustare nella lingua. E nella stessa misura esse sono più deboli a compiere interiormente la loro opera, poiché ogni facoltà che si riversa al di fuori è imperfetta. Perciò, se l’anima vuole esplicare all’interno un’energica attività, deve revocare a sé tutte le sue facoltà e raccoglierle, fuori dalle cose sparse, in un’azione interiore [...]. Raccogli dunque tutta la tua ragione e tutto il tuo pensiero e torna verso il fondo, dove il tesoro giace nascosto. Se ciò deve avvenire, sappi che devi abbandonare ogni altra cosa: devi giungere all’ignoranza se devi trovare il tesoro [...].

Se il tuo occhio vuol vedere tutte le cose, il tuo orecchio ascoltarle tutte, il tuo cuore averle tutte presenti, è inevitabile che la tua anima sia frantumata e dispersa in tutte quelle cose. Perciò dice un dottore: «Quando un uomo vuol compiere un’opera interiore deve raccogliere in sé tutte le sue forze, come in un angolo della sua anima, e allontanarsi da tutte le immagini e le forme: allora può agire. È necessario ch’egli entri in uno stato di oblio, d’ignoranza.

Tranquillità e silenzio devono esserci la dove questa parola dev’essere udita; e ad essa non si può arrivare in modo migliore che rimanendo immobili e silenziosi; allora si può ascoltare, si può comprendere: nell’ignoranza! Quando non si sa più nulla, essa si fa sentire e si rivela [...].
giaggio Inviata - 22/12/2009 : 14:59:47


circolo di meditazione ad ALESSANDRIA:
www.srfalessandria.altervista.org
starkeeper Inviata - 22/12/2009 : 11:35:54
Un caloroso augurio a tutti. Possiamo essere tutti quanti uniti nell'amore di Dio e nella coscienza cristica.
Franco_An Inviata - 22/12/2009 : 10:39:26
Grazie Linda!

Tanti tanti auguri a te, e a tutti i partecipanti del Forum, per un Buon Santo Natale e per un Nuovo Anno ricco di ispirazioni e realizzazioni spirituali!


Il forum libero di www.Guruji.it © www.Guruji.it Vai ad inizio pagina
 Image Forums 2001 Snitz Forums 2000